Cosa sono i Token ?

É un termine che lo sentiamo in continuazione ogni volta che c’è un ICO o qualcosa di collegato ad una blockchain..

Ma cos’è in sostanza un token?

Nella vita di tutti i giorni usiamo più token e nemmeno ce ne accorgiamo. Un esempio ?

– le carte fedeltà

– i buoni pasto

– le fiches del casinò

In sostanza tutto quello che è riconosciuto come qualcosa che ha un valore reale ( 1000 punti fragola valgono ora 9 € come sconto sulla pompa di benzina o direttamente vengono scontati alla fine della spesa all’Esselunga )  ma NON sono una moneta riconosciuta al di fuori di un determinato circuito.

Se vado con le fiches del casinò di Venezia a San Remo, non ci posso far nulla, e tuttalpiù mi arrestano. Valgono solo in quel ristretto ambito.

Se invece vado alle casse del casinò di Venezia con la mia vincita, lì si che ovviamente me le possono cambiare dandomi il controvalore in Euro.

Puoi anche scambiare un buono pasto, tanto ne hai 100 ancora che ti scadono a breve, per un valore monetario, perché ti è disposto a comprartelo sa che con quello ci può comprare una determinata cosa, da qualche parte.

Che differenza c’è tra un token e una criptomoneta ?

Seguimi qui è un pelino più difficile.

Torniamo ai punti fedeltà. Tu sai già che puoi spendere i tuoi punti Fragola dell’Esselunga in diversi modi:

  • catalogo punti
  • sconto sulla spesa
  • carburante
  • bar Oceano
  • ecc

Tutte questi sono modi di spendere il Token perché c’è comunque un controvalore in Euro.

Paragona ora l’Euro ad una criptomoneta e il Token ai punti fragola. Il Token non potrebbe esistere senza una criptomoneta sottostante che ne garantisce la funzionalità. Immaginati proprio come se non ci fossero gli accorti per poter usare il lettore di carte da parte del benzinaio. Ma anche addirittura all’Esselunga stessa.

Se ci riferissimo alle ICO ( Initial coin Offering ) con il termine di ITO ( Initial Token Offering ) non si creerebbe l’ambiguità secondo me. Ma ormai non si può più cambiare la moda di dire una cosa…

Il token di fatto è un MEZZO DI SCAMBIO all’interno dell’ecosistema preso in considerazione.

Esistono piattaforme che sono pensate apposta per creare dei Token: la più famosa è Ethereum.

Tra le altre cose è anche essa stessa una Criptomoneta.