Come importare un paper wallet di bitcoin

Come importare un paper wallet di bitcoin

Come importare un paper wallet di bitcoin

Se hai letto quest’articolo o ti sarai chiesto come importare un paper wallet di bitcoin in modo da movimentare i fondi, qui ti provo ad illustrare varie alternative.

 

Vale sempre la regola di non agire d’impulso ed informarsi adeguatamente prima, anche attraverso diverse fonti.

Se hai sotto mano un paper wallet ti dovresti ritrovare in una condizione del genere ( puoi crearne uno tu in caso qui )

Indirizzo pubblico: bc1q4fd2lpc67hxt5ptenn0dl8zymnrwpkhqp75lpq

Indirizzo privato: L2UUrvpwYshJPkwCFJQSN3zXh6jFajBp7y91GuTd5M45b55JF27R

( qui le ho scritte ma potresti avere anche solo il codice del QR code). Ti ricordo che se qualcuno riuscisse ad entrare in possesso della chiave privata ( basta una scansione del QR code) potrebbe accedere direttamente ai fondi dell’indirizzo pubblico. Ed eventualmente rubarteli.

Quello di cui abbiamo bisogno

  1. Una connessione internet
  2. Un software wallet ( come Electrum o BlueWallet – quelli raccomandati da noi)
  3. Un momento di riservatezza

 

Come importare una chiave privata in Electrum

Se non sai cos’è Electrum e come installarlo correttamente, investi del tempo a leggere quest’articolo.

Una volta che hai installato Electrum e hai aperto un nuovo wallet ( anche se puoi farlo con un wallet già in uso) basta che scegli dal menù , Portafogli –> Chiavi Private –> Spazzola

Qui importerai la chiave privata del paper wallet, ovvero L2UUrvpwYshJPkwCFJQSN3zXh6jFajBp7y91GuTd5M45b55JF27R associata all’indirizzo pubblicob c1q4fd2lpc67hxt5ptenn0dl8zymnrwpkhqp75lpq

NB: in questo caso abbiamo IMPORTATO la chiave privata nel software wallet Electrum ed ora siamo in grado di poter transare i fondi che precedentemente erano stati depositati sull’indirizzo pubblico del paper wallet, ovvero bc1q4fd2lpc67hxt5ptenn0dl8zymnrwpkhqp75lpq

Hai notato vero che è un indirizzo Native SegWit ? Inzia con bc1…..

 

Se vogliamo invece non solo importare le chiave private ma anche TRASFERIRE i fondi al nostro wallet dovremo farci un autotransazione, pagando il costo delle fee ai miner per annullare i fondi associati al paper wallet.

 

Come importare una chiave privata in BlueWallet

Dopo aver scaricato BlueWallet (www.bluewallet.io )dallo store del proprio sistema operativo, mettiamo il telefono sulla modalità in-aereo e stacchiamo la connessione internet. Andiamo su new wallet àimport e copiamo la chiave privata; possiamo in caso anche scansionarla dal QR code. E fa tutto da solo.

Adesso che l’abbiamo importata, possiamo mettere nuovamente il cellulare in modalità attiva ed aprire la connessione internet permovimentare i fondi. Tutto molto facile. In questo caso la facilità d’esecuzione ha la contropartita di fidarsi del programma BlueWallet scaricato.

 

Electrum è da consigliare per una maggiore privacy, ma richiede un po’ di studio e praticità ma è indicato per qualsiasi valore di bitcoin depositato – quindi anche grosse somme. Il team di sviluppo è sempre molto accanito e supporta già lightning network anche se non è immediato il suo utilizzo in 30”

 

BlueWallet è indicato come software wallet di piccole somme e dato che ha una versione per mobile ( sia iOS sia Android ) è indicato anche solo per controllare i wallet con la funzione watch-only e per sperimentare l’estrema semplicità di lighting network che è agganciato di default ad un loro nodo pubblico lightning.

Come importare un paper wallet in un software wallet
Come importare un paper wallet in un software wallet

 

 

User experience e User Interface 100%.

Con bluewallet oltre ad importare un paper wallet , è possibile importare qualsiasi seed e chiavi private, in 10” si può creare un wallet lightning su cui depositare fondi ed iniziare ad usare in tempo 0 il secondo e fantastico layer di bitcoin.

 
Se ti è piaciuto l’articolo donami 50 sats 😍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo Nome

Commento