Esiste una migliore strategia d'acquisto per Bitcoin ?

Esiste una migliore strategia d'acquisto per Bitcoin ?

Esiste una migliore strategia d’acquisto per Bitcoin ?

In queste righe successiva voglio riportarti una delle domande più frequenti a cui vengo sottoposto praticamente ogni giorno ovvero, esiste una migliore strategia d’acquisto per Bitcoin ?

In realtà le altre domande correlate possono essere:

  • quando devo acquistare bitcoin?
  • è un buon periodo ora per acquistare BTC?
  • chi mi dice quando è un buon periodo?
  • é giusto acquistare quando è in calo il prezzo di bitcoin? 
  • quando acquisteresti tu se fosse me?

Ovviamente la sfera di cristallo non ce l’ho, e nessuno può prevedere con certezza nel breve periodo quali saranno le quotazioni, però posso suggerirti più strategie, che variano in base alle tue necessità ed a i tuoi scopi.

Con questo voglio precisare che, se vuoi dormire notti tranquille, ti consiglio di studiare bene Bitcoin e tutto l’ecosistema ( abbiamo un podcast gratuito e un audio corso a pagamento intermedio) prima di investire anche solo qualche centesimo!

Accumulare Bitcoin nel lungo periodo

Se vuoi sapere come diventar ricco, purtroppo non sei sul blog giusto. E neppure se pensi che studiando l’andamento storico dei grafici ti possa permettere la nuova Lamborghini.. Nulla di tutto questo: qui analizziamo Bitcoin come alternativa al metodi tradizionali di riserva di valore e come moneta di scambio nativa digitale transfrontaliera ed incensurabile.

Se il tuo obiettivo quindi è quello dell’accumulo nel lungo periodo, una via che ritengo perseguibile per difendersi dalla speculazione giornaliera che affligge anche questo strumento finanziario, potrei avere la soluzione.

E’ SEMPRE UN BUON MOMENTO PER COMPRARE BITCOIN

Lo sforzo che devi fare è quello di non guardare il prezzo – cosa non facile me ne rendo conto – ma se hai capito il potenziale che Bitcoin rappresenta, l’andamento del suo prezzo è uno degli aspetti più marginali. E’ sempre un buon momento per comprare Bitcoin se hai capito veramente la rivoluzione che si porta dietro. Non ti sto dicendo di buttarti nel vuoto, quello no, ma di investire sempre e solo quello che sei disposto di perdere, così come qualsiasi broker finanziario ti dovrebbe suggerire quando si affrontano asset ritenuti rischiosi. E di lasciare per un attimo da parte il prezzo giornaliero e guardare al lungo periodo, holdando.

Esiste una migliore strategia d’acquisto per Bitcoin ?

La strategia d’acquisto per Bitcoin 

Quello che ti suggerisco è un’acquisto di piccole quantità ad una certa frequenza, ad esempio ogni mese / bimestre / semestre. In questo modo riduci l’esposizione a speculazioni giornaliere comprando indipendentemente dal prezzo  secondo una strategia d’accumulo costante. 

Esistono aziende che ti permettono di automatizzare tutto ciò. Una che ti consiglio è Nuri ( ex BitWala qui il nostro referral ). Di fatto Nuri è una banca tedesca che strizza l’occhio a Bitcoin. Una volta esserti registrato, paghi solo 1% di commissione sulla compravendita di BTC. E puoi impostare il flusso automatizzato a cui facevo riferimento prima. Ad esempio al primo giorno di ogni mese acquisto 50€ in Bitcoin: automanticamente il sistema va a vendere i 50€ al prezzo di mercato accreditando sul wallet il controvalore in Bitcoin al netto della commissione.

Easy.

Inoltre si può scegliere se optare per un wallet custodial o non custodial. Molto interessante.

Seguire il prezzo e comprare al primo ribasso

Se vuoi farti del male e provare il brivido dei colletti bianchi della famosa via del muro ( si Wall Street nasconde nelle sue fondamenta un muro ), allora potresti valutare l’andamento del prezzo giornaliero, prepararti per la grande mossa e quando lo riterrai necessario acquistare al ribasso. 

Auguri.

Ma è pur sempre una strategia. Ed è per forti di cuore. Qualche domanda su cui ti vorrei fari riflettere:

  1. in base a cosa pensi ritieni che sia un buon momento?
  2. come fai a ritenere che domani non possa nuovamente abbassarsi il prezzo?
  3. qual’è il periodo di riferimento che prendi in considerazione? Dall’ultimo rialzo? Rispetto al massimo storico?
  4. ci sono ragionamenti macroeconomici a supporto della tua visione?

Se comunque sei determinato ad investire una bella somma tutta in una volta, in ogni caso devi essere preparato. Nel senso che dovrai valutare il costo convenienza migliore per i tuoi scopi. Io scegliere quindi un exchange affidabile che abbia commissioni in linea con i costi del mercato. Ecco perchè ti consiglio Bitstamp ( qui il nostro referral ), con commissioni pari al 0,5% fino a 10.000$ transati mensilmente e 0,25% superiori, non ha commissioni nascoste e permette bonifici istantanei.

E siccome non è saggio tenere i proprio fondi in un cambio moneta, penserei a spostare su un wallet personale.

In conclusione: come sempre non esiste una migliore strategia d’acquisto per Bitcoin ma molto varia in base agli obiettivi che hai. E sicuramente anche in base alle cifre perchè le commissioni possono giocare un ruolo importante. E sicuramente ti troverai prima o poi a dover affrontare dei cali di prezzo, ecco perchè devi avere una corazza costruita nell’affrontarli ( e non impaurirti alla prima scossa di terremoto e vendere tutto al ribasso). 

La mio opinione resta quella di un accumulo costante di piccole quantità nel tempo, in questo modo sei più al sicuro rispetto ai sensi di smarrimento legati alla fluttuazione del prezzo.

Se molti dei termini qui citati non ti sono chiari ma vuoi iniziare ora ad accumulare Bitcoin, abbiamo un percorso d’affiancamento dedicato: SOSBitcoin

Se ti è piaciuto quest’articolo e magari risolto qualche dubbio, ti va di donarmi 200 sats? Lo puoi fare anche testando il pagamento Lightning Network offchain di Bitcoin:







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo Nome

Commento