Far fruttare holding di bitcoin e di altre cripto

Far fruttare holding di bitcoin e di altre cripto

Far fruttare holding di bitcoin e di altre cripto

Hodl. Holda. Hold. Se hai deciso di continuare a non vendere, hai capito come funziona. E non è facile! Nelle nostre rubriche non parliamo mai di prezzo e quotazioni perchè vogliamo focalizzarci più sugli aspetti tecnici e macro economici. Anche se ovviamente il prezzo, la sua crescita, la deflazione e la riserva di valore nel tempo giocano un ruolo fondamentale nell’entrata di altra gente nel panorama.

Se la vedi nel lungo periodo, non vendi. Holdi. Vediamo come potresti quindi far fruttare holding di bitcoin ed in generale di altri fondi in cripto.

Abbiamo sempre scritto come la necessità di detenere le chiavi ed il controllo del seed sia fondamentale per proteggere i propri fondi. Con questa guida vediamo che alternative offre il mercato per far fruttare holding di bitcoin.

Così come possiamo prestare soldi a qualcuno in cambio di un interesse, allo stesso modo possiamo prestare bitcoin ed altre cripto in cambio di un interesse.

L’interesse nella maggior parte dei casi verrà proprio ridato in sottoforma di cripto prestata.

Ad esempio se presto bitcoin, l’interesse settimanale o mensile ( vediamo dopo con che piattaforme questo è possibile ) verrà riconosciuto in bitcoin. Per far questo dobbiamo rinunciare ad una parte del controllo delle nostre cripto ed affidarci a piattaforme certificate che fanno questo.

L’analogo di concedere un prestito a qualcuno in cambio di interessi intermediato da un ente certificato nel mondo tradizionale.

 

Come far fruttare holding di bitcoin

Le principali piattaforme che offrono questo tipo di interazione, ovvero riconoscono un interesse sul deposito che va poi a finanziare un prestito a chi lo chiede, sono:

[Oltre che ottenere degli interessi prestando cripto vale anche il contrario: chiedere in prestito cripto pagando un interesse. In questa guida vediamo il primo: come ottenere degli interessi passivi con bitcoin ed altre cripto]

Mettere in prestito i propri fondi, richiede una cosa che è molto difficile da dare in questo settore: la fiducia. Se vuoi guadagnarci degli interessi passivi, una cosa diciamo più vicina al mercato tradizionale, questo è lo scotto da pagare. Infatti, dopo esserci autenticati con un processo simile al KYC degli exchange, si depositeranno nel wallet della piattaforma i propri fondi da mettere in prestito – e tendenzialmente il wallet sarà un multisig 2 di 3, dove di 3 chiavi 2 le avrà la piattaforma.

NB: Non sarete più in totale controllo dei vostri bitcoin. ” Not your keys, not you bitcoin “

Se siete dei puristi delle teorie di Satoshi e/o dei cripto anarchici, questo compromesso non fa per voi.

Se invece accettate questo compromesso, vi saranno riconosciuti gli interessi in proporzione alla quantità di fondi depositati.

Oltre che accettare bitcoin, ormai vengono accettate tutte le principali criptomonete.

 

Celsius vs BlockFi

Ciascuna piattaforma permette sia di chiedere un prestito che mettere bitcoin ed altre cripto in prestito. La differenza principale sono i tassi di interessi riconosciuti, ogni quanto viene staccata la cedola dell’interesse e dove hanno sede fiscale le piattaforme.

Analizziamo Celsius: ha sede legale nel Regno Unito, nel momento in cui scrivo ha un interesse annuo del 3,51% ANNUO su bitcoin con cedole di interesse pagate settimanalmente. E’ la soluzione da preferire per quanto mi riguarda e quella che consiglio, perchè risponde alle regole più stringenti europee.

Il tasso di interesse può variare in base alla richiesta di prestiti e di fondi depositati ovviamente. Nel 2020 era salito al 4,50%.

Essendo uno strumento finanziario, sugli interessi guadagnati, dovrà essere pagato il capital gain qualora vengano poi convertiti in moneta FIAT; così come per tutti gli altri guadagni finanziari superiori alle vecchie 100 milioni di Lire.

BlockFi invece è un’azienda americana che offre si tassi di interessi più alti, attualmente il tasso annuo è del 5% su bitcoin però viene pagato mensilmente. Essendo americana per noi europei può essere più svantaggiosa e meno affidabile ( al pari di Coinbase ).

Inoltre ci sono gli scaglioni per cui più metti a disposizione, meno interesse hai, che è un pò contro-intuitivo ma è così.

come far fruttare holding di bitcoin
nuovi scaglioni di interessi di bitcoin con Blockfi : come far fruttare holding di bitcoin

Se decidiamo che l’interesse venga remunerato in una cripto diversa da quella che mettiamo a disposizione, ecco che gli interessi saranno più alti.

Celsius ha il suo token CEL che offre un incremento di interessi del 25% in più se si sceglie di essere remunerati in quello.

Personalmente se decido di holdare bitcoin, vorrò accumulare ( staking ) sempre di più bitcoin. Ed è un modo per far fruttare holding di bitcoin

Il modello di business di queste piattaforme sta nella differenza pagata da chi chiede un prestito e chi invece, come nel nostro caso, decide di mettere a prestito i fondi.

Non c’è un minimo di tempo di permanenza e si può decidere di prelevare, cioè ritirare i propri fondi,  in qualsiasi momento. Ovviamente riceveremo l’interesse in base ai giorni in cui abbiamo “prestato” i fondi alla piattaforma.

 

Nuri – ex Bitwala la banca per i tuoi bitcoin

Si chiamava Bitwala, ora hanno fatto il rebranding in Nuri. La banca tedesca che è stata costruita su bitcoin.

Aprire un conto corrente è gratuito.

Un normale conto corrente con Iban e carta di debito ( bancomat ). Ha nativamente anche un wallet in bitcoin ( multisig 2 di 3 ) in cui è possibile depositare fondi. La cosa interessante arriva ora: è integrata con Celsius di cui sopra. Quindi dei nostri fondi depositati, possiamo metterli in prestito direttamente dal un unico panello e ricevere gli interessi lì.

Con il vantaggio che essendo in Germania, il conto è garantito per 100.000 € per norma ed essendo all’interno della UE siamo ancora più tutelati che non con Celsius.

I tassi di Bitwala con Celsius erano identici. Ora Nuri si trattiene un 0,06%

Al bisogno si può sbloccare i fondi in prestito in pochi minuti e spostarli dove si vuole. O direttamente venderli tramite Nuri: il loro business model è basato su maggiori commissioni rispetto ad un exchange ( Bitstamp si prende il 0,5% fino a 10.000€ di transazioni mensili ) e valore di mercato leggermente differente.

Però per chi si accontenta di avere un’unica interfaccia e non dover spostare e fare attenzione a spostare, è un’ottima soluzione.

Bisogna fare a solito i propri conti di quanto convenga comprare e vendere direttamente da Nuri criptomonete. Sicuramente se non si è ancora registrati presso un altro exchange e si vuole iniziare con poco, è consigliassimo. Anche come primo ed unico conto bancario su cui far accreditare lo stipendio.

Se siete dei puristi delle teorie di Satoshi e/o dei cripto anarchici, questo compromesso non fa per voi.

Affidarsi ad un intermediario vuol dire SEMPRE, ed in ogni caso, mettere nelle sue mani i nostri fondi. Diffidate dei wallet non-custodial che vi vengono proposti in quanto “deterrete” sempre le vostre chiavi: è solo marketing, non è vero! Per poter essere accreditato e poter operare legalmente, una piattaforma deve, allo stato attuale, detenere la chiavi private ( o una parte , leggi multi-signature wallet).

 

Se invece non riuscite ancora a vivere e pagare clienti e fornitori in bitcoin (o meglio ancora su lightning network ), cosa che Strike punta a rendere veramente facile nel breve, allora Nuri è la scelta consigliata. E permette inoltre di far fruttare holding di bitcoin.

PS: ormai è talmente facile pagare su lightning Network che lo si può fare anche da Telegram

 

NB: Strike è attualmente disponibile sono in US – ma credo che in qualche mese sarà realtà in diverse nazioni

NBB: tutti i link contengono il codice Referral per ottenere un bonus ( dai 50€ ai 200€ ) se decidete di iscrivervi

Se hai trovato interessante quest articolo, ti va di donarmi 50 sats 😁 ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo Nome

Commento