BlueWallet il software wallet di bitcoin per mobile

BlueWallet il software wallet di bitcoin per mobile

BlueWallet il software wallet di bitcoin per mobile ( iOS e Android )

Stiamo seguendo i ragazzi di BlueWallet da qualche anno ormai e non abbiamo più dubbi ormai: per un software wallet di bitcoin per il mobile è quello che consigliamo.

bluewallet bitcoin wallet per mobile
bluewallet bitcoin wallet per mobile

Dopo aver scaricato dall AppStore o GoogleStore che sia l’applicazione https://bluewallet.io/ e l’ora di creare un nuovo wallet bitcoin.

Per una maggiore sicurezza e privacy mettiamo il telefono in modalità scollagata da internet. Entriamo nell’applicazione e scegliamo di creare un nuovo wallet. Scegliamo Native SegWit (bech32) come tipo di wallet e scriviamoci attentamente il seed che viene creato.

Con “scriviamoci” intendo proprio a mano su un foglio di carta.

No screenshot.

No foto di foto.

No copia-incolla da qualche parte.

Abbi bene in mente che stai costruendo le fondamenta del tuo conto. Investi quei 3’ del tuo tempo per scrivere a manina in modo chiaro e leggibile la sequenza di parole così come ti appare sullo schermo.

Quello è il tuo seed.

Vai avanti seguendo le istruzioni di custodire il tuo seed in un luogo sicuro, non accessibile da estranei e che non si deteriori con il tempo.

Considera le varie possibilità e tutelati:

  • potrebbe bruciarsi il foglio in cui ho segnato il seed?
  • Lo metto solo da una parte o ne faccio un’altra copia?
  • Lo divido in 2 parti così se qualcuno ne trova una parte non può farsene nulla senza l’altra?
  • Me lo imparo a memoria e lo brucio ( brain wallet )?
  • Lo incido su un pezzo di lastra e lo metto dietro al muro?
  • Lo scrivo nel testamento e lo porto dal notaio?
  • Mi fido del notaio?
  • Lo pubblico su facebook ?
  • Lo invio sulla chat di famiglia su Whatsapp ?

Chi non sa leggere la propria scrittura è un asino di natura ed eventualmete anche un pirla.

Adesso che hai scritto il seed, sapresti rileggerlo ed importarlo nuovamente?

Fallo

 

Esci e rientra da BlueWallet.

Nuovo wallet ed importa wallet

Ora inserisci così come le hai scritte e nella sequenza che le hai scritte, le parole del seed. Se sai leggere la tua scrittura e non hai fatto errori di trascrittura allora vedrai che una volta averlo confermato, viene ricreato magicamente il wallet.

Ovviamente non è magia. E non voglio entrare troppo nei dettagli tecnici di come questo è possibile, ovvero la probabilità infinitesimale di azzeccare la sequenza di 12 o 24 parole riportata dal seed. O quanta entropia ci vuole per generare il seed…

D’ora in poi puoi generare quanti indirizzi pubblici tu voglia. E’ buona norma ricevere ogni transazione su un indirizzo nuovo e vergine in modo da aumentare la privacy del tuo wallet. In questo modo aumenti la difficoltà ai controllori della rete che cercano di associare un indirizzo ad una persona fisica.

Mi spiego meglio: se io lavoro da Pippo SRL ,mi faccio pagare lo stipendio su bc1q4fd2lpc67hxt5ptenn0dl8zymnrwpkhqp75lpq . Poi uso lo stesso indirizzo per pagare il conto al supermercato di cui ho la tessera punti facilmente si può associare bc1q4fd2lpc67hxt5ptenn0dl8zymnrwpkhqp75lpq alla mia identità. Se invece uso diversi indirizzi in ricezione e più difficile per un terzo che sta in ascolto sulla rete capire che appartengono ancora a me medesimo. In attesa di coinjoin e Taproot che implementeranno di almeno due ordini di grandezza l’asticella per l’anonimato.

Altro esempio e poi non divago più: se sei registrato presso un exchange, ti verrà assegnato un indirizzo pubblico di bitcoin su cui depositare e da cui prelevare fondi. Ecco quell’indirizzo è legato a te in una proporzionalità diretta perché ti sei registrato come Tizio, domiciliato in via le mani dal naso n°2 e a cui è stato associato il seguente indirizzo bc1q4fd2lpc67hxt5ptenn0dl8zymnrwpkhqp75lpq

 

Torniamo a BlueWallet.

 

Una delle funzionalità che mi ha sbalordito già molto tempo fa, è la facilità di creare un indirizzo lighting network in men che non si dica. E’ vero che non è un wallet lightning tuo al 100% perché no, non è affatto semplice gestire un nodo lightinig con l’apertura dei canali e a tenerlo bilanciato, e si agganciano al loro, ma in meno di 10” puoi trasferire fondi attraverso il secondo layer di bitcoin.

E’ tutto fantiastico!

Quando nelle discussioni più comuni mi fanno notare che la rete di bitcoin è intasata, faccio scaricare al malcapitato BlueWallet e gli dono 1000 sats. Il tutto istantaneamente. Rimane basito.

 

Oltre a creare wallet Native SegWit, ovvero wallet che generano indirizzi pubblici che iniziano per bc1, BlueWallet permette di poter creare dei wallet MultiSig – ovvero tipi di wallet in cui c’è bisogno non solo dell’autorizzazione di una persona affinchévenga autorizzata la transazione ma di 2 o più persone. Questo tipo di wallet ha senso se si vuole ad esempio depositare fondi in comune o – sulla scia di Microstrategy e Tesla – anche di intere società i cui soci sono in possesso di parte della decriptazione del proprio wallet aziendale.

Alcune funzionalità di bluewallet
Alcune funzionalità di bluewallet

Altra possibilità offerta da Bluewallet è quella di creare dei Watch-only wallet, cioè dei wallet in cui se ne voglia tenere sotto d’occhio il fondo senza avere la possibilità di poterci operare. Questo è molto interessante se sappiamo di voler solo depositare su quel tipo di wallet ( avendo salvato al sicuro il seed) e ci serve solo generare di volta in volta un nuovo indirizzo pubblico. Non è spettacolare ?

Il tutto in un ambiente applicativo mobile con la possibilità di notifiche su transazioni accettate e molto altro.

Non scordiamoci che siamo sempre, e devo ripeterlo, in un ambiente tendenzialmente online e sul nostro telefono. Quindi difendersi dai possibili attacchi è molto più difficile. Basta che qualcuno si impossessi del nostro telefono per un attimo, del codice di sblocco ( o dell’impronta) e sappia la password per bluewallet e rischiamo di perdere tutto. Tutelarsi sempre e capire a cosa si può andare incontro.

 

Se si ha un full node bitcoin ( come questo fatto con umbrel) è possibile far trasmettere le transazioni in uscita da bluewallet dal nostro nodo ( e non da quello di qualcun altro ) per un’ulteriore sicurezza.

Personalmente utilizzo BlueWallet per far vedere le potenzialità di lightning network senza patemi d’animo di aprire e chiudere connessioni con altri nodi e per crearmi degli indirizzi sempre nuovi di ricezione al mio wallet watch-only.

Preferisco affidarmi ad Electrum wallet se so di dover creare un wallet su cui ci vado a trasferire un importante somma. Ma Electrum non esiste per mobile [ ho scoperto da poco che esiste per Android nrd ] e BlueWallet è una valida alternativa per tutti i giorni.

Se vuoi aumentare ancora di più la privacy e la sicurezza del tuo wallet però Electrum Desktop Wallet

bluewallet anche su smartwatch
bluewallet anche su smartwatch

 

Se ti è piaciuto l’articolo donami 50 sats 😍

One Response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo Nome

Commento